TwitterFacebookGoogle+

Nuova Zelanda: taglia a sorpresa tassi a minimo record

(AGI) – Wellington, 10 mar. – La Nuova Zelanda ha tagliato a sorpresa i suoi tassi di interesse, portandoli dal 2,50% al minimo storico del 2,25%. Lo ha deciso la banca centrale, che non esclude ulteriori riduzioni. “Ulteriori politiche accomodanti potrebbero essere richieste – ha detto il Governatore, Graeme Wheeler – Continueremo a monitorare da vicino i prossimi dati economici”. Wheeler ha gia’ tagliato quattro volte i tassi dal giugno scorso e ha motivato la sua scelta con il deterioramento dello scenario globale, l’appiattimento dell’inflazione e le difficolta’ dell’industria casearia. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.