TwitterFacebookGoogle+

Obama, "confido in una transizione ordinata"

Palo Alto (Stati Uniti) – Barack Obama “confida” che l’uscita di Londra dall’Unione europea segua una “transizione ordinata”. “Il voto di ieri”, ha detto il presidente americano alla platea della Stanford University, “ci dice di cambiamenti e sfide suscitate dalla globalizzazione”. “Rispettiamo la decisione dei britannici” aveva detto in precedenza Obama, ricordando la vecchia, storica alleanza con quelli che ha definito “partner indispensabili”. Il presidente americano ha chiamato oggi David Cameron, che fra tre mesi lascera’ Downing Street. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.