TwitterFacebookGoogle+

Obama, distrugge Isis priorità numero 1

Washington – Il presidente americano, Barack Obama, ha dichiarato che “distruggere il gruppo terroristico Isis resta la sua “priorità ‘numero 1′ e ha ricordato che i jihadisti continuano a perdere terreno, sia in Iraq che in Siria. “Continuiamo a indebolire la loro leadership, le reti finanziarie, le loro infrastrutture. Continuiamo a inseguirli e li sconfiggeremo”, ha detto all’inizio di un incontro alla Casa Bianca con i piu’ alti vertici militari statunitensi. “Come abbiamo visto in Turchia e in Belgio, l’Isis ha sempre la capacità di sferrare gravi attacchi terroristici”, ha ammesso, ma poi ha ribadito la sua determinazione a intensificare gli sforzi della coalizione internazionale. “Lavoriamo per accelerare la campagna contro l’Isis”, ha aggiunto. “Distruggere l’Isis resta la mia priorità ‘numero 1’, Non si tratta soltanto di un’operazione militare, ma anche di un vero e proprio sforzo in termini di diplomazia e intelligence”. Alla riunione hanno partecipato il segretario alla difesa Ashton Carter, il generale Joe Dunford, direttore dello stato maggiore interforze e anche i responsabili dei potenti comandi regionali dell’eserciti americano. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.