TwitterFacebookGoogle+

Ocse: disoccupazione ferma al 6,5%, in Italia sale a 11,7%

Roma – Il tasso di disoccupazione nell’area Ocse resta ferma al 6,5% a febbraio, a quota 40 milioni di unità (8,8 in meno rispetto al gennaio 2013 e 7,5 in più rispetto all’aprile 2008). Nell’area euro il tasso di disoccupazione a dicembre scende dal 10,2% al 10,3%, mentre in Italia avanza all’11,7% dall’11,6% di gennaio. La disoccupazione giovanile nei paesi Ocse sale al 13,2%, mentre in Italia scende dal 39,3% al 39,1%. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.