TwitterFacebookGoogle+

Olanda: si chiude in bagno su un treno e scatta l'allarme terrorismo

(AGI) – L’Aja, 18 set. – E’ stato arrestato l’uomo che si era chiuso in bagno su un treno ad alta velocita’ Thalys nella stazione di Rotterdam. Lo riferiscono i media olandesi, precisando che l’uomo non era armato. Secondo quanto riferito da un testimone, l’uomo era salito a bordo pochi secondi prima della partenza e si era subito chiuso in una toilette. La polizia e’ intervenuta, e davanti al rifiuto dell’uomo di uscire dal bagno, e ha evacuato il convoglio e meta’ della stazione. Tutti i passeggeri del treno “sono stati evacuati e sono al sicuro” fa sapere la societa’ belga che gestisce la linea ad alta velocita’. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.