TwitterFacebookGoogle+

Omicidio Elena Ceste: pm chiede 30 anni per il marito

(AGI) – Asti, 23 set. – Trenta anni per Michele Buoninconti. E’ la richiesta di condanna avanzata dal pm Laura Deodato al giudice della Corte d’Assise di Asti, Riberto Amerio, nei confronti del vigile del fuoco accusato di avere ucciso la moglie Elena Ceste e averne occultato il cadavere. In aula, dinanzi ai familiari della donna, e’ ora il turno delle parti civili. Il prossimo 7 ottobre e’ prevista l’ultima udienza con le repliche della difesa, quindi la sentenza. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.