TwitterFacebookGoogle+

Omicidio Yara: iniziato processo a carico di Bossetti

(AGI) – Bergamo, 11 set. – E’ iniziata stamattina di fronte alla consueta folla il processo a Massimo Bossetti per l’omicidio di Yara Gambirasio. Su richiesta dei difensori l’imputato, in jeans e camincia bianca, e’ stato fatto sedere a fianco degli avvocati e non nella gabbia degli accusati nella quale aveva trascorso le prime due sedute. All’inizio della seduta i suoi avvocati hanno chiesto il diario di Yara e gli atti del Dna. Diario che, ha spiegato il pm Letizia Ruggeri, non e’ stato mai acquisito: all’inizio delle indagini sono solo state fatte alcune fotocopie per capire il profilo della vittima. Nel corso della seduta saranno ascoltati i genitori di Yara e la sorella Keba: la sera del 26 novembre 2010 in cui avvenne il rapimento doveva essere lei a portare il registratore alla palestra, compito per il quale si offri’ Yara.(AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.