TwitterFacebookGoogle+

Onu: alle 21 voto su bandiera Palestina e Vaticano, verso il si'

(AGI) – New yORK, 10 set. – Quando a fine mese il presidente dell’Anp, Abu Mazen, sara’ a New York per partecipare all’Assemblea Generale annuale dell’Onu, trovera’ ad accoglierlo, fuori dal Palazzo di Vetro, la bandiera palestinese. L’Assemblea Generale e’ chiamata stasera alle 21 italiane a votare sul diritto dell’Anp, che dal 2012 ha lo status di “osservatore permanente”, di issare la sua bandiera e bastera’ la maggioranza assoluta (meta’ piu’ uno) dei 193 Stati membri. Lo stesso varra’ per la bandiera pontificia, in quanto la ‘Santa Sede’ condivide la medesima posizione della Palestina alle Nazioni Uniti ma sin dal 1964. Contro la bandiera palestinese sono schierati Stati Uniti e Israele. Grande attenzione per come voteranno i Paesi Ue. Scontato il si’ per la bandiera della Santa Sede che accolgliera’ a sua volta Papa Francesco quando sara’ nel grattacielo sull’East River di Oscar Niemeyer, il 25 settembre, quando’ terra’ un’attesissimo intervento. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.