TwitterFacebookGoogle+

Onu, sfida Italia-Olanda per seggio

New York – La centoseiesima assemblea plenaria dell’Onu ha eletto come membri non permanenti del Consiglio di Sicurezza Svezia, Etiopia, Bolivia. Restano in ballo due seggi da attribuire, uno per l’Europa occidentale – per cui sono in ballottaggio Italia e Olanda – e uno per l’area asiatica – per cui sono in lizza Tailandia e Kazakistan.

Al primo turno la Svezia e’ passata con 134 voti, l’Olanda con 125 e l’Italia con 113. Il Consiglio e’ composto da 5 membri permanenti e 10 non permanente. Tra questi ultimi cinque vengono eletti ogni anno con mandato in scadenza a due anni a partire dal primo gennaio. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.