TwitterFacebookGoogle+

Oro, Bolaffi crea il lingotto da un'oncia

Torino – Bolaffi Metalli Preziosi, societa’ del Gruppo Bolaffi autorizzata dalla Banca d’Italia alla commercializzazione dell’oro da investimento, annuncia la nascita del lingotto da un’oncia (pari a 31,1035 grammi). Con un titolo di oro fino pari 999,9 millesimi, e’ individuato da un numero di serie univoco e dall’ologramma antifalsificazioni “Kinebar”. Il lingotto presenta doppio marchio e doppia certificazione di purezza: Argor-Heraeus e Bolaffi Metalli Preziosi. “Grazie al piccolo taglio – spiega l’amministratore delegato della societa’ Filippo Bolaffi – il nuovo lingotto e’ ideale per gli investitori che volendo mediare le naturali fluttuazioni dell’oro nel tempo, invece che fare acquisti ‘one shot’ prediligono una sorta di piano di accumulo di oro fisico con cadenza periodica. Affianchera’ i lingotti da 50 e 100 grammi e le ‘monete di Borsa’ che gia’ trattiamo”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.