TwitterFacebookGoogle+

Pacche sui glutei del compagno di squadra, l’arbitro “omofobo” espelle il portiere

portiere-pacca-sedere-300x230Redazione– L’hanno già ribattezzato “l’arbitro omofobo”. Si tratta di un direttore di gara dell’Honduras, finito nella bufera per la sua decisione di espellere il portiere di serie A Junior Morales, colpevole di aver dato un paio di pacche sul sedere ad un attaccante avversario.

A registrare l’accaduto, un video, in cui si nota come il gesto sia tutt’altro che violento: il portiere esce e controlla coi piedi il pallone; l’attaccante gli si avvicina e, a quel punto, Morales afferra la sfera con le mani. L’avversario si allontana e il portiere gli assesta le pacche di incoraggiamento. 

Eppure, per l’arbitro è stato un fallo. Tanto più che, consultatosi con il guardalinee, ha subito deciso: calcio di rigore e cartellino rosso.

-17 ottobre 2014-

 

Share Button

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.