TwitterFacebookGoogle+

Pakistan, uccide le 2 sorelle che si erano scelte il marito

Karachi – Ennesimo delitto d’onore in Pakistan: un uomo, che non gradiva la scelta di nozze fatta dalle due sorelle, le ha uccise entrambe a sangue freddo, mentre erano gia’ in corso i preparativi per la festa. E’ accaduto nella piu’ grande provincia del Punjab, Vehari, in un villaggio, Sarghana, 300 km da Lahore: Kosar, 22 anni, e la 28enne Gulzar Bibi, sono state uccise al fratello, Nasir Hussain, 35 anni, che avrebbe voluto farle maritare con uomini all’interno della famiglia allargata. “Il Rasm-e-Hina (la festa prima del matrimonio; ndr) era gia’ in corso quando il fratello ha aperto il fuoco su di loro, uccidendole sul posto e poi fuggendo”, ha riferito un funzionario di polizia, Mehr Riaz. L’uomo e’ stato denunciato dal padre, Atta Muhammad. E’ il terzo delitto d’onore nella stessa provincia in appena un mese. Pochi giorni fa, una donna britannica di origine pakistana e’ stata uccisa dal padre e dal primo marito, che non gradivano le sue seconde nozze. E qualche settimana prima, una modella e blogger, Qandeel Baluch, popolarissima sui social media, era stata strangolata dal fratello che non gradiva il suo attivismo sul web.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.