TwitterFacebookGoogle+

Papa, condanna unanime per i crudeli abomini

CdV – “Tutti uniti nella condanna di questi crudeli abomini che stanno causando solo morte, terrore e orrore”: questo l’appello che Papa Francesco ha rivolto “a tutte le persone di buona volontà” nell’udienza generale di oggi, 24 ore dopo gli attentati terroristici a Bruxelles. 

Il Papa ha esortato i fedeli di piazza San Pietro anche alla “preghiera e vicinanza alla cara popolazione belga, a tutti i familiari delle vittime, a tutti i feriti”.”Con cuore addolorato per le tristi notizie degli attentati terroristici di ieri a Bruxelles che hanno provocato numerose vittime e feriti”, Papa Francesco ha chiesto ai fedeli di piazza San Pietro di “perseverare nella preghiera e chiedere al Signore in qesta Settimana Santa di confortare i cuori afflitti e convertire i cuori di queste eprsone accecate da un fondamentalismo crudele”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.