TwitterFacebookGoogle+

Papa: Francesco propone nuovo sistema di "salute sociale"

(AGI) – Ciuda Juarez, 17 feb. – Papa Francesco propone “un sistema di salute sociale” del tutto nuovo rispetto al Welfare in crisi nell’Occidente capitalista. Dalla frontiera con gli stato Uniti, a pochi passi da El Paso, citta’ texana simbolo di speranza e anche di morte per tanti ispanici in fuga dalla miseria e da ogni genere di difficolta’, chiede che “si faccia in modo di generare una cultura che sia efficace e che cerchi di prevenire quelle situazioni, quelle vie che finiscono per ferire e deteriorare il tessuto sociale”. “La preoccupazione di Gesu’ per gli affamati, gli assetati, i senza tetto o i detenuti intendeva esprimere – spiega – le viscere di misericordia del Padre, ed essa diventa un imperativo morale per tutta la societa’ che desidera disporre delle condizioni necessarie per una migliore convivenza”. Secondo il Papa, “nella capacita’ di una societa’ di includere i suoi poveri, i suoi malati o i suoi detenuti risiede la possibilita’ per essi di poter sanare le loro ferite ed essere costruttori di una buona convivenza”. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.