TwitterFacebookGoogle+

Papa in Messico, andrà in Chiapas e a Ciudad Juarez

CdV – E’ stato pubblicato il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco in Messico, dal 12 al 18 febbraio, che prevede anche l’incontro privato, di tre ore, con il Patriarca di Mosca Kirill, durante lo scalo all’Avana, in cui si firmerà una dichiarazione congiunta. L’arrivo a Città del Messico è previsto alle 19.30 del 12 febbraio. Il giorno dopo il Pontefice avrà una visita di cortesia con il presidente della Repubblica e un incontro con le autorità, la società civile e con il corpo diplomatico. Seguirà poi un incontro con i vescovi del Messico in Cattedrale e la Santa messa nella Basilica di Guadalupe. Domenica 14 è previsto il trasferimento in elicottero a Ecatepec, per la messa nell’area del Centro Studi. Di ritorno a Città del Messico, Papa Francesco visiterà l’ospedale pediatrico Federico Gomez. Lunedi’ è prevista la messa con le comunità indigene del Chiapas a San Cristobal de Las Casas e nel pomeriggio l’incontro con le famiglie nello stadio Victor Manuel Reyna a Tuxtla Gutierrez. Il giorno seguente sono previsti gli incontri con i sacerdoti, religiose, religiosi, consacrati e seminaristi a Morelia e l’incontro con i giovani nello stadio Josè maria Morelos y Pavon. Nel viaggio papale non può mancare anche la visita a un penitenziario: a Ciudad Juarez, mercoledi’ 17. Qui incontrerà anche il mondo del lavoro. La sera di mercoledì e’ prevista infine la cerimonia di congedo e la partenza per Roma. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.