TwitterFacebookGoogle+

Papa: la figlia di Che Guevara critica i Castro "io a messa? mai"

(AGI) – L’Avana, 21 set. – “Papa Francesco andava accolto come un visitatore. Questo e’ giusto perche’ viene a casa mia e lo ricevo meglio che posso. Ma andare a una messa questo no perche’ qui c’e’ liberta’ di credo e io non credo, pertanto non devo andarci”. Lo ha dichiarato Almeida Guevara, la figlia piu’ grande del Che, nata dal matrimonio con Aleida March. Medico pediatra e infettologo dell’ospedale per bambini William Soler e’ anche presidente del Centro studi Che Guevara. Conversando con i giornalisti ha criticato l’invito del governo alla popolazione affinche’ partecipasse alle liturgie papali. “Non c’era stato con Giovanni Paolo II ne’, almeno in tale misura, con Benedetto XVI”, ha osservato la dottoressa. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.