TwitterFacebookGoogle+

Papa, la terra è maltrattata e sfruttata dal consumismo

CdV – “Un dono, che ha finalità universale, lo abbiamo reso un privilegio di pochi”. Papa Francesco ha denunciato con queste parole l’ingiustizia che regna sovrana nella doistribuzione delle risorse alimentari. “La terra, maltrattata e sfruttata, in molte parti del mondo continua a darci i suoi frutti, continua – ha scandito – ad offrirci il meglio di sé stessa; i volti affamati ci ricordano che abbiamo stravolto i suoi fini”. Cosi’, ha continuato con voce grave nel suo intervento all’Assemblea del PAM, abbiamo fatto dei frutti della terra, dono per l’umanità, commodities di alcuni, generando in questo modo esclusione. Il consumismo che pervade le nostre società ci ha indotti ad abituarci al superfluo e allo spreco quotidiano di cibo, al quale a volte ormai non siamo più capaci di dare il giusto valore, che va oltre i meri parametri economici”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.