TwitterFacebookGoogle+

Parigi, spari sugli Champs-Elysées: un poliziotto ucciso. Morto anche l’aggressore: “Un altro è in fuga”

Evacuazione in una delle zone più frequentate della capitale francese. Un secondo agente sarebbe rimasto ferito in modo grave. La sparatoria è avvenuta mentre è in corso l’ultimo dibattito televisivo fra i candidati alle presidenziali di domenica
di F. Q. – 20 aprile 2017 –

Una sparatoria violenta, colpi di kalashnikov, due cadaveri a terra, un poliziotto morto e un aggressore ancora in fuga. La Francia va al voto domenica prossima e a Parigi tornano a manifestarsi gli spettri del terrorismo. Due poliziotti, infatti, sono stati coinvolti in una sparatoria avvenuta sugli Champs-Elysées: uno è stato ucciso mentre l’altro è ferito in modo grave. Colpito anche l’uomo che ha aperto il fuoco, morto a sua volta. Ci sarebbe però un altro aggressore rimasto vivo: sarebbe fuggito in un garage vicino. Ignota al momento la matrice dell’attacco, se sia da ricollegare o meno al terrorismo islamico. “Sono in corso accertamenti per stabilire la natura criminale o terroristica dell’azione di questa sera”, ha detto un investigatore.

Intervention de police en cours sur le secteur des #ChampsElysees Evitez le secteur et respectez les consignes des forces de police

— Préfecture de police (@prefpolice) 20 aprile 2017

L’attacco – che i primi testimoni descrivono come “una sparatoria violenta” – è avvenuto davanti a un negozio di “Marks&Spencer”, grande magazzino britannico. L’operazione di polizia è ancora in corso. Nel frattempo gli Champs-Elysées sono stati evacuati. Elicotteri volteggiano sulla zona, visibili cecchini sui tetti, mentre decine di auto della polizia sono ferme ai piedi dell’Arco di trionfo. “Posso confermare il decesso di un nostro collega, che si occupava del traffico. I nostri pensieri vanno a lui e alla sua famiglia”, ha detto Yvan Assioma, segretario regionale Paris D’alliance a una tv francese ripresa in diretta da RaiNews24. La sparatoria è avvenuta mentre è in corso l’ultimo dibattito televisivo fra i candidati alle presidenziali di domenica.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/20/parigi-spari-sugli-champs-elysees-un-poliziotto-ucciso-e-uno-ferito-morto-anche-luomo-che-ha-aperto-il-fuoco/3533472/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.