TwitterFacebookGoogle+

Parrucchiere vip ucciso, indagine su prostituzione maschile

(AGI) – Roma, 27 apr. – Si concentrano anche sul mondo della prostituzione maschile le indagini dei Carabinieri sull’omicidio di Mario Pegoretti, il noto parrucchiere e visagista cinematografico di 61 anni, trovato ieri mattina cadavere nel parco di via della Pineta Sacchetti ucciso a colpi di pietra al volto. Gli investigatori di via In Selci attendono i risultati dell’autopsia che verra’ eseguita nelle prossime ore mentre si tenta di ricostruire gli ultimi momenti di vita di Pegoretti che viveva insieme a due amici in un appartamento in zona Casalotti dopo essersi separato dalla moglie. Tra le piste seguite dai militari dell’Arma quella di un incontro a sfondo sessuale degenerato con aggressione e rapina. Pegoretti e’ infatti stato trovato seminudo in un luogo appartato della pineta raggiungibile solo a piedi e non c’e’ piu’ traccia dei documenti, del denaro e del suo cellulare. L’auto del parrucchiere e’ stata trovata parcheggiata a poca distanza dal luogo del ritrovamento del cadavere ma e’ da chiarire se abbia fatto salire a bordo il suo assassino per poi cercare insieme un posto dopo appartarsi. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.