TwitterFacebookGoogle+

Pedofilia: adescamento e scambi immagini su web,arrestato 52enne

Messina – Arrestato nelle Eolie un 52enne per adescamento di una bambina di 9 anni, pornografia minorile e detenzione di materiale pedopornografico. L’ordinanza di custoria cautelare, eseguita dai carabinieri della Compagnia di Milazzo, è stata emessa dal Gip di Messina Maria Militello, su richiesta del sostituto procuratore Annalisa Arena. Il provvedimento è scattato a seguito delle indagini scaturite dalla denuncia dei genitori della piccola. Sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, l’uomo èstato trovato in possesso di immagini tratte da internet ma anche di fotomontaggi realizzati con immagini di vari minorenni da lui conosciuti e a loro insaputa.

Gli inquierenti spiegano che non sono emersi comportamenti consistenti in atti sessuali ma tentativi, comunque gravi, di adescamento finalizzati alla realizzazione di immagini di pedopornografia virtuale, che poi venivano scambiate su internet con appositi programmi. Nonostante l’apparente cancellazione dei file, la scansione delle memorie di massa del pc ha consentito di risalire alle immagini e alla condivisione, sui programmi di scambio della rete, del materiale pedopornografico da parte dell’indagato, accertando così le responsabilità e il gravissimo pericolo di reiterazione del reato. Il 52enne è stato rinchiuso nel carcere d Messina Gazzi. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.