TwitterFacebookGoogle+

Pedofilia, il Vaticano sospende Don Silverio Mura: “Ma il cardinale Sepe ha nascosto la notizia”

Don Silverio Mura, l’ex-parroco di Ponticelli accusato di abusi sessuali su minori, è stato sospeso. La conferma arriva dalla Dottrina della Fede del Vaticano dopo le insistenze di una delle vittime, Arturo Borrelli. Dopo il suo incontro con Papa Francesco e con il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, è stato disposto il provvedimento. Ma la Curia di Napoli ha posto il segreto sulla sospensione nonostante le indicazioni contrarie ricevute dal Vaticano. Fanpage.it è venuta in possesso di un documento esclusivo che prova la sospensione di don Silverio, una telefonata tra Arturo Borrelli e il delegato della Dottrina della Fede che segue la vicenda di Don Silerio Mura che conferma: “è stato sospeso, la Curia di Napoli doveva fare un comunicato stampa”.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.