TwitterFacebookGoogle+

Pena Nieto incontra Trump, immigrati Messico vanno rispettati

Houston – Gli immigrati messicani sono “gente onesta”, “grandi lavoratori” e “meritano il rispetto di tutti”. Lo ha sottolineato il presidente del Messico, Enrique Pena Nieto, dopo l’incontro con Donald Trump a Los Pinos. “La comuntia’ messicana negli Stati Uniti contribuisce ogni giorno con il suo talento e il suo lavoro alla prosperita’ del paese”, ha rimarcato Pena Nieto rispodendo cosi’ agli attacchi rivolti dal candidato repubblicano che durante la campagna elettorale li ha definiti, tra l’altro, stupratori e trafficanti. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.