TwitterFacebookGoogle+

Pensioni: Padoan, impegno ad analizzare flessibilita'

(AGI) – Roma, 24 set. – “Il governo e’ impegnato ad analizzare la questione a partire dalla legge di stabilita’ e compatibilmente nel quadro generale delle finanze pubbliche”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, nel corso dell’audizione di fronte alle Commissioni riunite Bilancio e Lavoro di Camera e Senato in merito alle eventuali misure di flessibilita’ in uscita in materia di pensionamento. “La disponibilita’ a margini di flessibilita’ che consentano di adeguare le scelte di pensionamento alle esigenze individuali sulla base di criteri attuariali e’ di per se’ un aspetto positivo”, ha spiegato Padoan sottolineando che “l’introduzione di forme di flessibilita’ e’ utile al fine di venire incontro alle richieste dei cittadini vicini all’eta’ di pensionamento”. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.