TwitterFacebookGoogle+

Per la Germania Ttip "di fatto fallito"

Berlino – Il vice cancellire tedesco e ministro dell’Economia, il socialdemcoratico Sigmar Gabriel ha chiarito che i negoziati tra Ue e Usa sul trattato di libero scambio (Ttip) sono ormai “di fatto falliti perché noi europei non possiamo accettare supinamente le richieste americane” ha dichiarato alla rete ZDF sottolineando come ormai “non ci sara’ piu’ alcun passo avanti”.

I negoziati, iniziati nel 2013, non hanno mai avuto vita facile. Non solo la Germnia ma anche la Francia non ha mai nascosto le sue perplessita’ per quello che sembrava uno strumento unilaterale americano. In ogni caso se ne riparlera’ quando alla Casa Bianca dal 20 gennaio 2017 siedera’ un nuovo presidente. Insistere ora con “un’anatra zoppa” (lame duck) come Obama non avrebbe alcun senso. Ma lo stesso discorso vale per i due big euroepi: sia la Francia che la Germania avranno elezioni nel 2017 per cui prima della fine del prossimo anno qualsiasi iniziativa sarebbe improduttiva. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.