TwitterFacebookGoogle+

Petrolio: chiude in rialzo sopra 38 dollari a New York

(AGI/AFP) – New York, 9 mar. – Il prezzo del petrolio chiude in rialzo di quasi il 5% a New York. A sostenere gli acquisti hanno contribuito il forte e inatteso calo delle scorte di benzina in Usa e l’iniziativa della Russia, che ha convocato per fine mese a San Pietroburgo un vertice dei paesi produttori per studiare misure che consentano di risollevare le quotazioni.
Il light crude Wti avanza di 1,79 dollari a 38,29 dollari al barile. Il Brent di Londra guadagna 1,10 dollari a 40,83 dollari al barile. (AGI)
Rme/Fra

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.