TwitterFacebookGoogle+

Piazza Garibaldi a Napoli è finita in mano a sbandati e spacciatori

Napoli, esplode la rabbia dei commercianti e dei residenti di Piazza Garibaldi per le condizioni di invivibilità che caratterizzano l’intera area, completamente nelle mani di migranti dediti all’attività di spaccio, riciclaggio di merce rubata, falsificazione di documenti e continui e ripetuti atti di violenza quasi sempre dovuti all’uso eccessivo di sostanze alcooliche. Forti le critiche verso l’amministrazione comunale. AltrimondiNews.

Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev – Agi

 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.