TwitterFacebookGoogle+

Polizia chiude 17 'falsi' siti Enel che inviavano mail con virus

(AGI) – Roma, 30 lug. – E’ in corso, dalle prime luci dell’alba, una vasta operazione della Polizia di Stato che sta portando alla chiusura di 17 falsi siti dell’Enel nei quali si nascondeva una pericoloso virus informatico. Da essi partivano e-mail, apparentemente inviata dalla societa’ “Enel SpA”, contenenti link che, una volta cliccati, erano in grado di infettare irreversibilmente i pc della vittima. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.