TwitterFacebookGoogle+

Pompei: cede muretto in area chiusa nella Caupona di Demetriu

(AGI) – Napoli, 14 set. – Un sopralluogo negli scavi di Pompei ha permesso a funzionari della soprintendenza di rilevare il cedimento di un muretto che delimita due ambienti non coperti della Caupona di Demetriu e Helpis Afra. L’area in cui si trova questo edificio non e’ aperta al pubblico, e ricade nella zona che sara’ messa in sicurezza dal punto di vista idrogeologico nell’ambito del grande progetto Pompei. Il cedimento riguarda un muretto in opus incertum non affrescato lungo circa 2 metri, restaurato nel dopoguerra per i danni subiti dal bombardamento nel sito archeologico del 1943. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.