TwitterFacebookGoogle+

Porta a passeggio il suo orso, è ricercato dalla polizia russa

Le forze dell’ordine in Russia hanno iniziato le ricerche di un uomo che a Taganrog, nel sud del Paese, è stato ripreso mentre portava a passeggio un orso al guinzaglio. Lo fa sapere la Tass, citando fonti nella polizia locale.

Il video dell’uomo e del suo inusuale ‘animale domestico’ è stato postato sui social la notte di sabato. Il ministero degli Interni vuole capire perché un animale potenzialmente così pericoloso sia stato portato in strada senza neppure una museruola. Nel filmato si vede un orso di piccole dimensioni che cammina sulle zampe posteriori al guinzaglio di un uomo, mentre la scena viene osservata da alcuni passanti. In realtà in Russia non è così inusuale avere un orso come animale domestico. L’anno scorso aveva fatto il giro del mondo la storia di Stepan, un orso completamente addomesticato da una coppia russa, dopo che alcuni cacciatori lo avevano trovato da cucciolo, senza mamma in un bosco. Stepan ha partecipato anche a film e servizi fotografici. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.