TwitterFacebookGoogle+

Presunti abusi sui chierichetti del papa; don Gabriele Martinelli è NO FOUND

Ma che simpatici quelli dell’opera Don Folci, ricorderete il servizio delle IENE dei presunti abusi sui chierichetti del papa e ricorderete il presunto abusatore: Gabriele Martinelli che, malgrado le accuse, è stato consacrato sacerdote.

Bene, qualche mese fa abbiamo scoperto che perfettamente in linea con l’inaffidabilità della Santa Sede in materia di abuso di minore, il Martinelli raccoglieva prenotazioni per gli esercizi spirituali 2018, alla presenza di Luis Francisco Ladaria, che è nientepopodimeno che il Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede: ovvero proprio quell’organo che dovrebbe indagare e processare, in virtù della “tolleranza zero” di papa Francesco, i sacerdoti abusatori.

Nella foto osserviamo la pagina web dell’epoca, dove il Martinelli figurava nel suo incarico, pagina che dopo la pubblicazione del nostro articolo è provvidenzialmente sparita.

Certo un po’ più difficile far sparire l’edizione cartacea di cui provvidenzialmente abbiamo copia, ma siamo certi che in virtù della verità riusciranno a far scomparire anche quella.

Francesco Zanardi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.