TwitterFacebookGoogle+

Prete “smanaccione”, il procuratore capo Paolo Canessa apre un fascicolo sulla vicenda

image (1) Montecatini 7 ottobre 2014 – Paolo Canessa,procuratore capo della repubblica di Pistoia, ha aperto un fascicolo sulla vicenda del “prete smanaccione”. Nessun nome è iscritto nel registro degli indagati, ma nelle prossime ore la procura farà approfondimenti sulla vicenda di Don Filippo Bellini, ex parroco di Castelmartini, trasferito prima dalla diocesi di San Miniato a Fauglia e, adesso, agli esercizi spirituali forzati. Le particolari benedizioni a cui erano sottoposte alcune coppie erano state denunciate nei giorni scorsi dal programma televisivo “Le Iene”, con un servizio di Andrea Agresti.

http://www.lanazione.it/montecatini/prete-smanaccione-il-procuratore-capo-paolo-canessa-apre-un-fascicolo-sulla-vicenda-1.279673

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.