TwitterFacebookGoogle+

Primarie: Napoli, Valente vince e traccia programma

Napoli – Ha vinto con il 45,01% dei consensi dei 30.963 votanti Valeria Valente, deputato ed ex assessore comunale, mentre Antonio Bassolino ha avuto il 43,04%. Doppiato il dato, a Napoli città, della partecipazione alle primarie dell’anno scorso per la scelta del candidato alla Regione. Valente traccia una bozza di azione: “Il primo impegno è vincere e riconquistare Napoli. Ho sintonia con quello che desideravano napoletani, che vogliono una nuova leadership e una nuova classe dirigente, di una nuova generazione. Ho in mente un grande piano di manutenzione della città. E’ questa la prima sfida se saro’ eletta sindaco. Servizi efficienti, aree verdi e dobbiamo rispondere a Luigi de Magistris che ha cavalcato rabbia e mai dato risposte concrete”. “Ho dato un contributo alla battaglia per la partecipazione, con passione e caparbietà, con tutte le mie forze. Spetta a chi ha vinto compito di andare avanti. Auguri di buon lavoro e continuiamo la battaglia per Napoli”, replica Antonio Bassolino. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.