TwitterFacebookGoogle+

Processo alla coppia dell'acido, Levato non e' in Aula

(AGI) – Milano, 18 set. – Martina Levato non e’ presente nell’Aula dove e’ iniziato il processo col rito abbreviato per una serie di aggressioni con l’acido a carico suo e del presunto complice Andrea Magnani. Quest’ultimo, considerato dall’accusa il basista che avrebbe aiutato la ragazza e Alexander Boettcher, e’ invece presente davanti al gup, Roberto Arnaldi. I legali di Martina Levato, gli avvocati Daniele Barelli e Alessandra Guarini, hanno giustificato l’assenza della ragazza che ha partorito a Ferragosto presentando documentazione medica dalla quale si evince che non puo’ presenziare l’udienza perche’ sta allattando ‘non direttamente’ il bambino affidato a una comunita’. Non ci sono neanche le vittime degli agguati, Pietro Barbini e Stefano Savi. Sono presenti il padre di Stefano, Alberto Savi e Antonio Margarito, il ragazzo che avrebbe subito un tentativo di evirazione da parte di Martina. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.