TwitterFacebookGoogle+

"Progettavano attentati", fermati due fratelli in Belgio

Bruxelles – Due persone sospettate di preparare attentati in Belgio sono stati arrestate nella notte nel quadro di un’inchiesta sul terrorismo. Lo ha reso noto la procura belga. I due uomini, Nourreidine H. e suo fratello Hamza H., sono stati fermati dopo una serie di perquisizioni nella regione di Mons e Liegi, ha spiegato la procura. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.