TwitterFacebookGoogle+

Quanti click sul mouse ci vogliono per bruciare una caloria?

“Mia figlia ha passato la settimana scorsa dicendomi: ‘Lo sapevi che ogni volta che fai clic su un mouse, brucia una caloria?’ Ok, questo suona piuttosto fresco, ma sono un po ‘scettico. Una caloria sembra un po’ troppo per un click del mouse. Piuttosto che archiviarlo, affronterò questo problema con una stima approssimativa. Non potrò fornire una risposta esatta, ma posso almeno stabilire se quello che sostiene mia figlia è giusto o meno”.

parlare su Wired è Rhett Allain, professore associato di Fisica alla Southeastern Louisiana University. Il quale comincia la sua analisi – un click = una caloria? – definendo esattamente cosa sia una caloria. “È un’unità di energia, ma naturalmente le cose non sono così semplici. Ci sono due tipi di calorie: la piccola caloria e la grande caloria. Una piccola caloria è definita come l’energia necessaria per aumentare 1 grammo d’acqua di 1 grado Celsius. Una grande caloria è equivale a 1.000 piccole calorie – tecnicamente definito chilocalorie. Quando si guarda un cibo confezionato, in genere si trova elencato l’equivalente energetico in grandi calorie”.

 

Come calcolate l’energia in un clic del mouse? Allain ha ricordato il principio dell’energia-lavoro. “Essa afferma che il lavoro fatto su un oggetto (che è un’energia) è uguale al prodotto della forza e dello spostamento”. Riuscire a stimare la forza e lo spostamento per un singolo click del mouse, significherebbe calcolare il lavoro svolto. Già, ma qual è la forza di un click? Il professore dice 0.5 newton,  la stessa forza che un uomo esercita a sostenere una massa di 50 grammi. “Suppongo che questo sia più grande della forza necessaria per fare click su un mouse, ma fornisce un buon inizio”.

Poi passa alla stima della distanza coperta dal dito quando si fa click su un mouse: circa un millimetro. Moltiplicando la forza e la distanza insieme, si ottengo 0.0005 ‘joule’ (unità di misura del lavoro e dell’energia, pari al lavoro compiuto dalla forza di 1 newton per spostare un corpo di 1 metro lungo la sua linea d’azione; si identifica con l’energia che si dissipa in 1 secondo sotto forma di calore, quando una corrente avente l’intensità di 1 ampere percorre un conduttore di resistenza pari a 1 ohm).  Il che significa che anche se esercito una forza maggiore su una distanza maggiore, non riesco a bruciare una grande caloria cliccando su un mouse.

“Vuoi continuare a fare click su quel mouse finché non bruci una kilocaloria?  Dovrai cliccare 10 milioni di volte. Facendo click 10 volte al secondo (che sembra abbastanza veloce), ti verrà cliccato con un click-click per 1 milione di secondi. Sono 11,5 giorni. Sono abbastanza sicuro che avresti bruciato più respiro energetico. In definitiva, questo valore di una grande caloria per click non funziona”.

 
 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.