TwitterFacebookGoogle+

Quartu, contestato il parroco “vergine” In una lettera tutte le accuse dei fedeli

I riferimenti alla verginità e la risposta alle voci sul suo fidanzamento durante l’omelia sono «esternazioni plateali e fuori luogo». Parola dei parrocchiani di San Luca (o almeno una parte) che hanno firmato una lunga lettera indirizzata a don Albino Lilliu. Oltre al sermone sopra le righe di qualche giorno fa, i fedeli della chiesa quartese criticano anche la scarsa – secondo loro – trasparenza nella gestione economica della parrocchia.

Il documento è stato consegnato a Lilliu che sabato, dopo il clamore suscitato dalla sua omelia, ha preferito non celebrare la messa (era però presente in chiesa) ed è stato sostituito da don Paolo Sanna, ex parroco di San Luca ora ad Assemini.

Una scelta personale oppure dietro la rinuncia c’è l’intervento della Curia di Cagliari?

Lilliu si era lamentato anche del progressivo allontanamento dei fedeli da San Luca, proprio a causa dei pettegolezzi su una sua presunta relazione (smentita dal diretto interessato) con una ragazza.

Replicano i parrocchiani: «Forse ci siamo stancati di combattere per continuare a portare avanti le nostre semplici e giovani ma amate tradizioni parrocchiali, forse ci siamo stancati di vedere le persone che da sempre hanno svolto ruoli attivi in parrocchia essere estromesse senza motivo per essere rimpiazzate da persone sconosciute e spesso non parrocchiane», viene spiegato nella lettera. «Forse ci siamo stancati di sentire omelie che feriscono in primis i bambini e poi gli adulti che vivono situazioni di separazione familiare o altre situazioni irregolari. Forse siamo stanchi di sentire omelie in cui i protagonisti sono il demonio, l’aborto, l’omosessualità, il peccato dei parrocchiani come fossero un tutt’uno».

Ma don Lilliu in queste ore ha anche incassato la solidarietà di alcuni fedeli: su Facebook – dove il sacerdote è molto attivo – in tanti hanno dimostrato la propria vicinanza al parroco.

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2015/08/31/quartu_contestato_il_parroco_vergine_in_una_lettera_tutte_le_accu-68-432753.html

http://retelabuso.org/blog/43389

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.