TwitterFacebookGoogle+

RACCOMANDAZIONI INUTILI

Dal governo un’inutile richiesta alle regioni 
di ridurre gli sprechi.
Le regioni sono esse stesse un enorme spreco.
Invece di ridurre le province 
– operazione inutile, se non ancor più costosa – 
si sarebbero dovute cancellare le regioni, 
evitando così disparità di trattamento 
nei confronti di EE.LL. minori 
e mantenendo un maggiore controllo 
sulla spesa a livello locale.
RACCOMANDAZIONI INUTILI

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.