TwitterFacebookGoogle+

Radioatività naturale non aumenta casi di cancro

Bruxelles – Vanno riviste le stime di indidenza della radioattività naturale sulla mortalità per tumore. Ricercatori europei hanno esaminato i tassi di cancro tra le persone che vivono in parti del mondo dove la radiazione di fondo naturale è superiore alla media e ha scoperto che l’incidenza non è cosi’ elevata come si potrebbe immaginare. I risultati sono stati pubblicati nel Journal of Low Radiation e lo studio è stato condotto da Ludwik Dobrzyski del Centro nazionale per la ricerca nucleare (NCBJ) di Otwock-wierk, insieme a colleghi polacchi e tedeschi. Siamo tutti costantemente esposti alla radioattivita’ che viene prodotta dalle rocce sotto i nostri piedi, dall’aria che respiriamo e dai raggi cosmici che hanno molte fonti diverse nello spazio e inondano il nostro pianeta. La vita sulla Terra si è evoluta in questa radiazione di fondo e ha molti meccanismi per riparare i danni causati da esposizione e proteggerci dai suoi effetti nocivi in caso contrario. Mentre l’esposizione ad alti livelli di radiazioni è ben documentata come causa di problemi di salute da malattie da radiazioni letali per il cancro,non e’ mai stato dimostrato che i bassi livelli di radiazione di fondo a cui siamo costantemente esposti sono in modo inequivocabile responsabili di causare una malattia. Ora questo studio conferma che non ci sono evidenze in questa direzione “rischi di mortalità per cancro da basse dosi e basse dosi-tariffe, non sembrano esistere o per essere molto piu’ basso rispetto agli effetti normalmente assunto, quando valutato da solo con metodi epidemiologici”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.