TwitterFacebookGoogle+

Raffica di attentati a Baghdad, 12 morti e 25 feriti

(AGI) – Baghdad, 26 apr. – Salgono a tre gli attentati compiuti oggi a Baghdad, portando il bilancio delle vittime a 12 morti e 25 feriti. L’ultimo attentato in ordine di tempo e’ quello avvenuto nella parte nord orientale di Baghdad, dove un ordigno e’ esploso a bordo di un autobus provocando la morte di una persona e il ferimento di altre quattro. L’attentato e’ avvenuto nella zona di al Husseinia abitata da sciiti. Poco prima altri due attentati sono avvenuti intorno alla capitale irachena. Secondo quanto riferiscono fonti della sicurezza locale, il primo e’ avvenuto nella zona di Mahmoudia, 30 chilometri a sud della citta’, dove un’autobomba e’ esplosa uccidendo sette persone. Altri quattro civili sono morti invece ad Amil, sobborgo occidentale di Baghdad. Anche nel secondo attacco e’ stata utilizzata un’autobomba. Si ritiene che dietro questi attentati ci sia la mano dei terroristi dello Stato islamico, i cui miliziani sono impegnati nei combattimenti con l’esercito iracheno nella vicina provincia sunnita di al Anbar.(AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.