TwitterFacebookGoogle+

Ragazzi che 'svapano' più propensi a provare sigarette

Washington – I ragazzi che utilizzano la sigaretta elettronica hanno sei volte piu’ probabilita’ di provare le sigarette normali nel giro di due anni, rispetto invece a chi non ha mai “svapato”. Almeno questo e’ quanto emerso da uno studio della University of Southern California, pubblicato sulla rivista Pediatrics. “Siamo preoccupati che i bambini che sperimentano le sigarette elettroniche potrebbero passare ad altri tipi di prodotti del tabacco senza dubbio molto piu’ pericolosi”, ha detto Jessica Barrington-Trimis, autrice dello studio. Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno basato le loro conclusioni su ricerche che hanno coinvolto all’incirca 300 studenti delle scuole superiori nel Sud della California. Nel 2014, circa la meta’ degli studenti ha dichiarato di aver provato almeno una volta una sigaretta elettronica. In una ricerca del 2015, circa il 40 per cento di coloro che ha provato a svapare l’anno precedente ha provato anche le sigarette normali, rispetto a circa l’11 per cento di coloro che non hanno provato la sigaretta elettronica nell’anno precedente. Questo, secondo i ricercatori, dovrebbe mettere in allerta anche sull’utilizzo delle sigarette elettroniche fra i giovani .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.