TwitterFacebookGoogle+

Rai, Foa: prendo atto del no della Vigilanza, azionista mi dica che fare

 Marcello Foa, presidente nominato dal consiglio di amministrazione della Rai, dopo la bocciatura di oggi dalla in commissione di Vigilanza è pronto a fare quel che gli verrà chiesto “dall’azionista”. “Prendo atto con rispetto – afferma Foa – della decisione della commissione di vigilanza della Rai. Come noto, non ho chiesto alcun incarico nel Consiglio che mi è stato proposto dall’azionista. non posso, pertanto, che mettermi a sua disposizione invitandolo a indicarmi quali siano i passi più opportuni da intraprendere nell’interesse della Rai”

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.