TwitterFacebookGoogle+

Raid aereo Usa contro l'Isis Ucciso il "governatore" di Mosul

(AGI) – Mosul (Iraq), 26 dic. – Il “governatore” dell’Isis a Mosul, in Iraq, e’ stato ucciso in un raid aereo della coalizione. Lo ha riferito la Cnn citando fonti della polizia irachena. Habdelgani Saleh Hamid, un ex ufficiale all’epoca di Saddam Hussein, e’ il secondo “governatore” del gruppo jihadista nella citta’ irachena ucciso in meno di un mese. Intanto a Sinjar, il villaggio del Kurdistan iracheno da cui i miliziani dell’Isis si erano ritiratio il 19 dicembre, sei peshmerga curdi sono rimati uccisi e altri 11 feriti per i colpi di mortaio sparati dagli jihadisti. Il giorno di Natale altri cinque peshmerga erano morti e altri 25 erano rimasti feriti in attentati kamikaze con autobomba nella zona di Al Quaiti, nel nord dell’Iraq. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.