TwitterFacebookGoogle+

Rapina e stupra una donna asiatica, arrestato un ventunenne di Lecce

(AGI) – Lecce, 24 dic. – E’ stato arrestato a Lecce Alessandro Paglialonga, 21enne, che con un amico 30enne e’ ritenuto responsabile di avere organizzato e messo a segno una rapina ai danni di una donna asiatica. Gli agenti delle Volanti sono intervenuti in una zona periferica del capoluogo salentino dove era stata segnalata la presenza di due persone, una delle quali aveva scavalcato la recinzione di un’abitazione, mentre l’altra si aggirava nei paraggi. Gli agenti sono entrati nell’abitazione da dove provenivano urla e lamenti sorprendendo Paglialonga mentre, armato di coltello, stava violentando una donna di origine asiatica. Questa ha affermato di essere stata colpita con pugni alla testa, minacciata con il coltello e poi derubata. Il giovane aggressore e’ stato trovato in possesso di tre banconote da 50 euro sottratte poco prima alla vittima. Paglialonga ha affermato di avere compiuto la rapina perche’ aveva bisogno di denaro per pagare l’affitto, aggiungendo di avere agito insieme al suo amico, poi rintracciato nei pressi dell’abitazione. Sul posto e’ stato fatto intervenire il personale del 118 che ha prestato le prime cure alla donna. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.