TwitterFacebookGoogle+

Rapisce bimbo 3 anni alla stazione di Pisa, arrestata macedone – VIDEO

Pisa – Sequestro di persona aggravato. E’ il reato contestato dalla Polizia di Stato di Pisa a una 22enne macedone, in Italia senza fissa dimora, rintracciata e arrestata in un appartamento nella zona semi centrale di Pisa. Le indagini degli agenti della Squadra mobile hanno accertato che ieri sera una coppia di romeni sono arrivati alla stazione di Pisa provenienti da Viareggio, insieme con il figlioletto di 3 anni e 8 mesi.

 

 

Non avendo soldi e non sapendo dove passare la notte, hanno deciso di sistemarsi sotto le logge adiacenti alla stazione: i genitori si sono sdraiati in terra mentre il bambino dormiva all’interno del passeggino. Intorno alle 3 l’uomo si e’ svegliato e si e’ accorto che il passeggino non c’era piu’. Nelle immagini registrate dalle telecamere sistemate nella zona della stazione gli investigatori hanno visto una donna che, intorno alle 2, spingeva il passeggino in direzione della piazza. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.