TwitterFacebookGoogle+

Rapita suocera patron F.1 Ecclestone, riscatto milionario

Rio de Janeiro (Brasile) – E’ stata rapita in Brasile la suocera del patron della F.1, Bernie Ecclestone, per la quale e’ gia stato chiesto un riscatto milionario, oltre 33 milioni di euro. Secondo i media brasiliani, la richiesta e’ la piu’ imponente mai fatta in Brasile. Aparecida Schunck, 67 anni, madre della giovane moglie brasiliana di Bernie Ecclestone, la 38enne Fabiana Flosi, e’ stata rapita venerdi’ vicino la sua casa a San Paolo.

Secondo il magazine “Veja”, che cita fonti vicine alla polizia, la gang criminale si e’ gia’ messa in contatto con la famiglia Ecclestone: chiedono che il riscatto sia pagato in sterline e consegnato in 4 borse di plastica. Ecclestone, 85 anni, ha conosciuto Fabiana Flosi, 38, nel 2009 a Interlagos, prima del Gran Premio del Brasile, dove lei lavorava come direttore marketing. I due si sono sposati tre anni dopo, quando il patron del circus ha divorziato dalla storica compagna Slavica Radic, sua moglie per 25 anni. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.