TwitterFacebookGoogle+

Razzi "mi candido a sindaco di Roma e mi ispiro a Pyongyang"

Roma – Antonio Razzi non rinuncia all’idea di candidarsi a sindaco di Roma, e qualora dovesse conquistare il Campidoglio promette di adottare per la Capitale il modello Pyongyang. “Dovremmo copiare da loro sia sulla sicurezza che sulla pulizia. Li’ non trovi tutta la mondezza che c’e’ a Roma. Sarebbe un bene per i romani. Li’ se vai a prendere la metro, puoi mangiare per terra, perche’ luccica, e’ pulitissima. Se io vado alla metropolitana di Roma, invece, mamma mia, si salvi chi puo'”, ha detto Razzi intervenendo a Radio Cusano Campus.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.