TwitterFacebookGoogle+

Razzismo: Pistoia, don Biancalani denuncia spari contro migrante

Colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi a Pistoia, ieri sera intorno alle 23, contro un migrante africano ospite della parrocchia di Vicofaro. L’uomo è rimasto illeso. A denunciarlo con un post su Facebook e’ stato il parroco di Vicofaro, don Massimo Biancalani, da sempre impegnato nell’accoglienza dei migranti. Il sacerdote ha sporto denuncia in questura, e ha specificato che gli aggressori prima di sparare hanno gridato “negro di m….”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.