TwitterFacebookGoogle+

Re Giorgio Armani alla conquista di Mosca – VIDEO

Roma – Giorgio Armani torna in Russia dopo sette anni per celebrare la presenza del Gruppo nel Paese. Lo stilista, il cui ultimo viaggio a Mosca risale al 2009, e’ stato nella capitale russa per presentare il suo libro Giorgio Armani e, in un’unica sfilata, le collezioni Uomo e Donna autunno/inverno 2016/2017. Il primo evento si e’ tenuto mercoledi’ scorso alla nuova boutique in Tretyakovsky Proezd. Nel punto vendita, che e’ stato inaugurato a marzo 2015 e si estende su tre piani per una superficie totale di 500 metri quadri, lo stilista ha firmato le copie del suo libro Giorgio Armani. Nel volume, edito da Rizzoli New York e uscito nelle librerie lo scorso settembre, Armani ricostruisce la sua carriera in prima persona, usando il potere suggestivo delle immagini e scegliendo un registro espressivo limpido e diretto.

Al book signing e’ seguito un esclusivo private dinner. Giovedi’, allo spazio Tesla 4000, lo stilista ha invece presentato le sue collezioni Giorgio Armani Uomo e Donna autunno/inverno 2016/2017 a 480 ospiti, tra cui vip, socialite, autorita’ e stampa. Il fashion show e’ stato seguito da un after party. “Sono felice di essere tornato a Mosca dopo tanti anni – ha dichiarato Giorgio Armani – la Russia e’ un mercato fondamentale, con clienti speciali che accolgono da sempre il mio messaggio di stile e di lifestyle con grande entusiasmo. Per questo ho voluto creare un evento speciale, nel quale ho presentato le mie ultime collezioni, e il mio libro, che e’ la summa per immagini della mia estetica”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.