TwitterFacebookGoogle+

Referendum: Pd in piazza del Popolo per il sì. Renzi "tutto pronto"

Roma – Tutto pronto o quasi per la manifestazione Pd delle 14 a piazza del Popolo a Roma. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, racconta su twitter di aver fatto un sopralluogo: “Stanotte sopralluogo: tutto e’ pronto per abbracciarci #sivainpiazza. Buon viaggio al popolo dem in cammino verso Roma”.

 

Stanotte sopralluogo: tutto è pronto per abbracciarci #sivainpiazza
Buon viaggio al popolo dem in cammino verso Roma pic.twitter.com/mZ5n9KRS7L

— Matteo Renzi (@matteorenzi) 29 ottobre 2016

 

E sono tanti in viaggio verso la Capitale per partecipare alla kermesse di piazza. La ministra per le Riforme, Maria Elena Boschi, ha twittato: “In treno da Firenze a Roma #sivainpiazza.. ” con tanto di selfie.

 

Ci siamo quasi! #sivainpiazza con tantissima gente! pic.twitter.com/ypGLNUoBQP

— maria elena boschi (@meb) 29 ottobre 2016

 

Anche il vicesegretario Pd, Lorenzo Guerini, immortalato in tanti selfie mentre si trova a bordo del treno che lo porta da Milano a Roma: con lui il sindaco Giuseppe Sala e numerosi colleghi dem, tanti anche gli attivisti. “Partiti ora da Milano – ha twittato Guerini – treno pieno, destinazione piazza del Popolo”.

 

Partiti ora da Milano: treno pieno destinazione piazza del popolo. #sivainpiazza pic.twitter.com/gdtF64Cpo4

— Lorenzo Guerini (@guerini_lorenzo) 29 ottobre 2016

 

Il deputato dem Francesco Bonifazi ha scritto ironico: “A tutti i compagni che verranno a Roma sabato. Mi raccomando: non portatevi frigoriferi da casa! Altrimenti è un complotto #piazzadelpopopolo”; facendo riferimento alla polemica dei giorni scorsi dei frigoriferi trovati nelle strade di Roma e sollevata dalla sindaca Virginia Raggi che non sapeva che la raccolta dei rifiuti ingombranti era stata sospesa proprio dal comune da lei guidato. Per il dem Matteo Colaninno “a piazza del Popolo andra’ in scena oggi la grande festa del Pd, che chiama a raccolta gli italiani per spiegare le ragioni del Si’ al referendum. Sono i cittadini i protagonisti di un cambiamento epocale che puo’ dare al nostro paese stabilità, governabilita’ e una spinta decisiva alla crescita”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.