TwitterFacebookGoogle+

Regeni: Renzi, a egiziani ho detto che amicizia bene prezioso

Roma – “Agli egiziani abbiamo detto che l’amicizia e’ un bene prezioso e che l’amicizia e’ possibile solo nella verita’. Per questo ho chiesto che i nostri investigatori potessero fare tutte le verifiche e che il team italiano fosse presente nel gruppo che sta verificando cosa e’ accaduto”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Radio Anch’io. “Per rispetto a Giulio Regeni abbiamo bisogno che i colpevoli veri siano puniti”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.